NILDE IOTTI, IL TEMPO DELLE DONNE finalmente al cinema dal 26 aprile, giorno di riapertura delle sale

Il film di Peter Marcias, Evento Speciale alla 17. edizione delle Giornate degli autori a Venezia nell’ambito della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, una distribuzione I Wonder Pictures,  arrivera’ nelle sale cinematografiche il 26 aprile, a partire dal  Citylife Anteo, a Milano. Altre sale e altre città si aggiungeranno, con la definizione dettagliata e definitiva delle regole per la riapertura. Come è noto, dal 26 aprile sarà possibile riaprire i cinema sul territorio italiano, nelle zone cosiddette “gialle” e rispettando le norme di sicurezza per la prevenzione della diffusione del Coronavirus (i dettagli devono ancora essere confermati definitivamente dal governo): è il primo passo verso la riapertura vera e propria su scala nazionale (che non è possibile a causa della divisione in zone) e quindi di una programmazione cinematografica propriamente detta. 

Nilde Iotti, il tempo delle donne, era stato programmato (da metà febbraio) sulle piattaforme #iorestoinSALA e IWONDERFULL.IT e dal 10 aprile su sky arte, il canale sky dedicato alla cultura e alla creatività. 

Nilde Iotti, il tempo delle donne, distribuito da I Wonder Picturesè un film prodotto da Mario Mazzarotto per Ganesh Produzioni e Movimento Film, con il sostegno di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Cinema, Regione Emilia-Romagna, Emilia-Romagna Film Commission, Fondazione Sardegna Film Commission della Regione Autonoma della Sardegna, Fondo Filming Cagliari – Comune di Cagliari, BPER Banca; in collaborazione con Aamod, Società umanitaria cineteca sarda e Sky Arte.